web analytics

Will ti presento Will

Titolo originale: Will Grayson, Will Grayson
Autore: John Green e David Levithan
Lingua: inglese
Genere: adolescenti, vita quotidiana
Tendenza gay:
tendenza alta
Contenuti:
contenuti impliciti
Editore: Penguin Group

In Italia:
Titolo edizione italiana: Will ti presento Will
Anno: 2011
Pagine: 329
Traduttore: Fabio Paracchini
Editore: Piemme
Collana: Freeway
Formato: cartaceo, ebook
Prezzo: 17.50 €
Disponibile: sì

Storia:
Will Grayson è un ragazzino taciturno e riservato, dalla vita piatta, solleticata qua e là dalla presenza ingombrante, sia in senso fisico che morale, dell’amico d’infanzia Tiny Cooper, un adolescente troppo grasso per la sua età, esagerato in tutte le sue manifestazioni. Una coppia assortita quella composta da Will e Tiny, il primo impacciato in qualsiasi tipo di relazione, il secondo semplicemente gay. Il rapporto tra i due è fatto di scaramucce e litigi, elementi solo superficiali di un’amicizia che supera le differenze sociali e caratteriali. Due amici che si completano a vicenda: Will è troppo silenzioso, pacato e contenuto, tende a soffocare e a non riconoscere sensazioni, emozioni e sentimenti, Tiny, invece, è costantemente un fiume in piena, un vulcano pronto ad esplodere, è l’Es freudiano che manca decisamente all’amico. In una città vicina c’è Will Grayson. No, non è una svista. A quanto pare a pochi chilometri di distanza esiste un altro Will. È un ragazzo depresso, in lite continua con la vita, che vive da solo con una madre troppo impegnata a pensare al suo fallimento e a volte troppo presente, in senso forzato, nella vita del figlio, tale da diventare quasi soffocante. Will Grayson Secondo vive la sua realtà esclusivamente nella dimensione virtuale, non sopporta niente e nessuno e si sente appagato solo davanti alla tastiera di un computer, nei momenti in cui conversa in chat con una persona che lo affascina e lo intriga, un certo Isaac. Attorno a questo nome Will crea un’identità reale, inizia a provare sensazioni diverse e investe tempo, emozioni e sentimenti, vivendo nella speranza di incontrare Isaac di persona. Ebbene sì, questo Will Grayson nutre dei sentimenti verso una persona del suo stesso sesso e non fa fatica ad ammetterlo a se stesso e al mondo intero. Le strade di Will, Tiny e di Will Secondo si incontreranno distrattamente, si incroceranno e si influenzeranno e plasmeranno a vicenda. Delle strane coincidenze faranno in modo che Will e Will si conoscano e si ritrovino in alcuni disagi, probabilmente adolescenziali, tanto differenti quanto profondamente simili. Tutto troverà degna conclusione al debutto del musical ideato da Tiny, attivista nel movimento degli omosessuali del suo istituto. E sarà in questa occasione che gli squilibri, i disagi e le delusioni, troveranno una giusta risoluzione… 

Altro/Curiosità:
Negli Stati Uniti il libro ha esordito alla terza posizione della New York Times bestseller list, diventando il primo romanzo per adolescenti ad entrare in classifica in cui compaia un personaggio principale dichiaratamente omosessuale.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.