web analytics

Una prateria per sé

Una prateria per séTitolo originale: An Isolated Range
Autore: Andrew Grey
Lingua: inglese
Genere: cowboy
Tendenza gay: tendenza alta
Contenuti: contenuti espliciti
Editore: Dreamspinner Press

In Italia:
Titolo edizione italiana: Una prateria per sé
Anno: 2015
Pagine: 190
Traduttore: Ernesto Pavan
Editore: Dreamspinner Press
Collana: //
Formato: ebook
Prezzo: 6.99 $
Disponibile: sì

Storia:
Marty Green ama solo due cose: i cavalli e il basket. Un ictus durante il primo anno di università gli mette però i bastoni fra le ruote. Dopo mesi in ospedale, trascorsi a guarire sotto l’ala dei suoi genitori iperprotettivi, Marty si rende conto di avere bisogno di stare da solo. Quando un buon amico del suo medico gli offre un lavoro nel suo ranch, lui accetta con gioia.

Quando l’assistente veterinario Quinn Knepper vede Marty, il suo cuore manca un battito. È un colpo di fulmine. Anche Marty sembra interessato a lui, per quanto sia timido. Ci sono solo due problemi: il padre di Quinn vuole che lui tenga nascosta la propria sessualità e quello di Marty è un senatore omofobo che non sa che suo figlio è gay, cosa di cui Quinn viene a conoscenza quando l’uomo propone un emendamento costituzionale che proibisce il matrimonio omosessuale.

Due famiglie ostili sono un grande ostacolo, ma Quinn è intenzionato a costruire qualcosa di serio. Purtroppo, questo significa mettere in pausa la propria vita mentre Marty cerca di superare il proprio blocco emotivo, salvo che, naturalmente, non decida di sacrificare la propria felicità in nome dell’ambizione politica di suo padre e termini la loro relazione prima ancora che abbia inizio.

Opere correlate:
Serie Storie della prateria:
1. Una prateria divisa
2. Guai nella prateria
3. Una prateria sconvolta
4. Una prateria straniera
5. Una prateria per sé
6. Una prateria pericolosa

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.