web analytics

Those People

those-peopleTitolo originale: Those People
Titoli alternativi: //
Anno: 2015
Durata: 90 min.
Genere: drammaticolove story
Tendenza gay: tendenza alta
Contenuti: contenuti espliciti
Nazione: USA
Lingua originale: inglese
Regista: Joey Kuhn
Principali interpreti:
Jonathan Gordon – Charlie
Jason Ralph – Sebastian
Haaz Sleiman – Tim
Meghann Fahy – London
Britt Lower – Ursula
Chris Conroy – Wyatt
Allison Mackie – Pricilla
Max Jenkins – Jim

In Italia:
Titolo versione italiana: Those People
Anno: 2016
Distribuzione italiana: Netflix
Lingua: originale (sottotitolato in italiano)
Disponibilità: film distribuiti

Storia:
Charly (Jonathan Gordon) è intimo amico, sin dalle scuole elementari, di Sebastian (Jason Ralph). Hanno diversi interessi in comune e le stesse passioni musicali (Gilbert e Sullivan). Charly è un pittore di ritratti che all’inizio del film sentiamo raccontare ai compagni della scuola artistica la storia della tartaruga amatissima dal suo padrone che per questo la ricopre di così tanti gioielli da farla soccombere per il troppo peso (scopriremo più tardi l’identità della tarturaga). E’ un ragazzo dal cuore d’oro, gay, cronicamente single. Da sempre più o meno segretamente innamorato di Sebastian. Quando li vediamo insieme che ascoltano il giradischi seduti sul pavimento fissandosi platonicamente negli occhi, percepiamo subito che c’è qualcosa di molto forte che li tiene uniti, anche se non fanno sesso, sprigionano sessualità ed attrazione da ogni poro (grazie anche all’ottima chimica tra i due protagonisti). Sebastian è il figlio ed erede di un banchiere corrotto che viene incarcerato, lasciandolo disperato e solo, in balia dei paparazzi. La ricchezza ed il successo erano state la sua stella polare, ed ora che tutto precipita, si sente solo e distrutto, è il momento in cui ha più bisogno di sostegno e vicinanza. Ma questo è anche il momento in cui Charly incontra Tim (Haaz Sleiman), uno straniero, un pianista di concerto affascinante e aggressivo. Al quale si concede lasciando però sempre una gamba fuori dalla porta, quella che aspetta Sebastian…

Trailer:

3 Comments

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.