web analytics

Smalltown boy

Titolo: Smalltown boy
Autore: Marco Campogiani
Lingua: italiano
Genere: contemporaneo
Tendenza gay:
tendenza alta
Contenuti:
contenuti espliciti
Editore: Edizioni Anordest
Collana:
Linea controcorrente
Anno:
2013
Pagine: 335
Formato: cartaceo
Prezzo: 12.90 €
Disponibile: sì

Storia:
Urbino, metà anni Ottanta. La vita di Davide Guizzardo, quattordici anni, scorre, all’apparenza, tranquilla e forse persino felice: gli amici, la squadra di calcio, il suo gruppo musicale e una ragazza, fin troppo innamorata, che lo insegue dappertutto. Poi, all’improvviso, in un quieto pomeriggio, accade qualcosa. Davide sente, fortissimamente, di essere diventato un altro, e non è affatto pronto per questa rivelazione. La colpa è di una ragazza e di un ragazzo che fanno irruzione nella sua vita, Martina e Guido; la colpa, soprattutto, è di Jimmy Sommerville. Bastano pochi minuti. È una visione. Da quel momento niente è più come prima e Davide sa che non può tornare indietro. Viene così catapultato in una realtà nuova, costretto a crescere in fretta, a fare i conti non solo con se stesso, ma anche con il mondo esterno – il Mondo dell’Ordine. S’imbarca così in un avventuroso e tragicomico viaggio – con i suoi smarrimenti, sviamenti, fughe – alla scoperta dei propri sentimenti e della propria sessualità, con l’aiuto, dapprima insperato, proprio di Martina e di Guido. E in questo viaggio è accompagnato dalla musica, dalle canzoni (The Smiths, The Cure, Joy Division…) che scandiscono le tappe del suo percorso.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *