web analytics

Prom queen

2378-promqueenTitolo originale: Prom queen
Titoli alternativi: //
Anno: 2003
Durata: 82 min.
Genere: love story, adolescenti
Tendenza gay: tendenza alta
Contenuti: contenuti impliciti
Nazione: Canada
Lingua originale: inglese
Regista: John L’Ecuyer
Principali interpreti:
Aaron Ashmore – Marc Hall
Jean-Pierre Bergeron – Audy Hall
Mark Fyfe – Jason
Marie Tifo – Emily Hall

In Italia:
Titolo versione italiana: Prom queen
Anno: 2007
Distribuzione italiana: Dolmen (Queer)
Lingua: italiano
Disponibilità: film distribuiti

Storia:
Ispirato ad un fatto di cronaca, Prom Queen racconta la storia vera di Marc Hall, il giovane studente canadese che nel 2002 scatenò un caso mediatico, quando decise di sporgere denuncia contro la Durham Catholic School che frequentava. L’accusa contro la direzione del liceo era di aver infranto la Carta dei diritti Umani, riconosciuti dalla costituzione canadese. La richiesta di Marc era molto semplice: desiderava partecipare al ballo della festa di maturità (nella tradizione anglosassone il prom appunto), facendosi accompagnare dal suo fidanzato. Come tutti i suoi compagni e le sue compagne, Marc voleva condividere quel momento speciale con il suo amore. Di fronte al rifiuto della direzione, lui non si abbatte e nonostante abbia solo diciassette anni, decide di lottare per i suoi diritti. Comincia così la storia di una battaglia giudiziaria contro la discriminazione per questioni di identità sessuale, che ha fatto il giro del mondo. Raccontato come se fosse una bellissima fiaba, il film ricostruisce uno spaccato sociale sorprendente. Un mondo in cui le persone semplici, dai genitori di Marc, cattolici praticanti, ai suoi compagni di classe, fino ai bigotti vicini di casa, solidarizzano con la sua lotta contro l’ingiustizia. Condividendo con lui il desiderio di un mondo migliore, in cui le differenze non possono più essere occasione di discriminazione. La corte suprema del Canada darà ragione al piccolo Marc, permettendogli di partecipare al ballo di fine anno con il suo Jason?

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *