web analytics

No.99: Ningen Omocha

coverTitolo: No.99: Ningen Omocha
Titoli alternativi:
Ou to Majin to Mahoutsukai
The Golden Island
The Prince, the Devil and the Wizard
Autore: Ike Reibun
Disegni: Ike Reibun
Anno: 2009
Lunghezza: 1 volume (concluso)
Genere: drammatico, fantasy, sovrannaturale, storico, antologia
Contenuti: contenuti yaoi
Paese di provenienza: Giappone
Lingua originale: giapponese
Rivista di serializzazione: b-Boy Phoenix
Editore: Libre Shuppan

In Italia:
Disponibilità: scans
Lingua scans: italiano
Gruppo scans italiano:
Black Dagger Sisterhood (Ou to Majin to Mahoutsukai)
Crudele Rubrica (volume completo)
DC Scanlations Team (No.99: Ningen Omocha)
Eternal Desire Yaoi (Ougon Shima – The Golden Island, Ou to Majin to Mahoutsukai)
Scanduzioni (volume completo)
Yaoi Fantasy (No.99: Ningen Omocha)

Storia:
No.99: Ningen Omocha
Dopo che il signorino Leonard, erede del marchese di Bamford, rimane orfano dei genitori morti in un incidente in barca, viene affidato al maggiordomi Graham che comincia a prendersi cura di lui viziandolo e sostituendosi quasi alla figura paterna. Nel tentativo di trovargli un amico che non sia uno dei soliti giocattoli inanimati, Graham porta a casa a Leonard in giovane tenuto in gabbia in un circo sotto le mentite spoglie di un grottesco uomo-capra. Svelata la truffa, Graham compra il ragazzo, biondo ed efebico, che diventa presto l’ossessione di Leonard. Che Grahan si sia pentito di non aver tenuto quell’appetitoso giocattolo tutto per sè?
Ougon Shima – The Golden Island
“Per favore, amami! Fintanto che questo desiderio diverrà realtà, non avrò bisogno di nient’altro.”
Sembra una storia di fantascienza ma pare davvero che ci sia un Dio in paradiso. Lo si è scoperto solamente cento anni fa circa, quando un grande aquila, che era al suo servizio, è caduta dal cielo. Quando le persone scoprirono che la leggenda era vera, rimasero sorprese ed esitanti, ma piansero lacrime di gioia. Il re portò l’aquila nera, che aveva perso una delle sue ali, in una piccola isola. Ordinò a preti e ragazzi tra i 10 e i 17 anni, che erano considerati puri, di costruire un’ala artificiale. E così, essendo i prescelti, siamo confinati qui.
Così inizia la storia di un fantastico amore fra due dei ragazzi prescelti.
Ou to Majin to Mahoutsukai
Tempo fa, in una terra chiamata Arabia, un uomo bellissimo rubò uno specchio a uno stregone. Lo specchio era magico, possedeva il potere di un demone e poteva esaudire qualsiasi desiderio. Dopo cinquecento anni l’ultimo discendente dello stregone sta tentando ancora di recuperare lo specchio dal suo attuale padrone. Riuscirà nell’impresa dove i suoi antenati hanno miseramente fallito?

Opere correlate:
Bamford Koushakuke no Shitsuji (Spin-Off)

Gallery:

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *