web analytics

Maurice

forsterTitolo originale: Maurice
Autore: Edward Morgan Forster
Lingua: Inglese
Genere: drammaticolove story, storico,  psicologico
Tendenza gay:
tendenza media
Contenuti:
contenuti espliciti
Editore: Hodder Arnold

In Italia:

Titolo edizione italiana: Maurice
Anno: 1999
Pagine: 328
Traduttore: Marcella Bonsanti
Editore: Garzanti
Collana: Gli elefanti narrativa
Formato: cartaceo
Prezzo: 12.00 €
Disponibile: no

Storia:
A Cambridge, all’inizio del secolo, Clive e Maurice scoprono di essere attratti l’un l’altro, ma il senso del decoro li allontana. Anni dopo Clive, sposato, negherà la propria omosessualità, mentre Maurice, che ha cercato in tutti i modi di guarire dalla “malattia”, riuscirà finalmente ad accettare se stesso grazie allo stalliere dell’amico.

Opere correlate:
Maurice (Film)

Altro/Curiosità:
Il romanzo è stato scritto nel 1914 e pubblicato postumo per la prima volta nel 1971. Scritto a partire dal biennio 1913-14 (ma rivisto fino ai tardi anni ’50) è stato reso noto solo dopo la morte dell’autore anche se amici selezionati, tra cui Christopher Isherwood, ne erano già a conoscenza. Forster all’epoca era in stretta amicizia col poeta Edward Carpenter e, dopo aver visitato la sua casa a Derbyshire nel 1912, ebbe l’ispirazione per iniziare a scrivere Maurice: il rapporto intercorrente tra Carpenter e il suo amante George Merrill fu la base per la storia tra Maurice ed Alec. L’autore resistette per tutta la vita alla tentazione di pubblicar il libro, questo a causa degli atteggiamenti pubblici censori, quando non persecutori (era d’altronde un reato penalmente perseguibile fino alla fine degli anni ’60), legati all’amore omosessuale. Forster era d’altronde, nonostante tutto, particolarmente orgoglioso che il suo libro avesse un finale positivo.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *