web analytics

Earthian (Oav)

MV5BMjEwMjg4OTU3N15BMl5BanBnXkFtZTcwNjYyOTMyMQ@@._V1_SY475_SX268_AL_Titolo originale: Earthian
Titoli alternativi: //
Data uscita: 1989
Formato: anime Oav
Episodi: 4
Genere: drammatico, sovrannaturale, azione
Contenuti: contenuti shounen-ai
Tratto dal manga: Earthian
Autore: Kouga Yun
Nazione: Giappone
Lingua originale: giapponese
Animation Production: J.C. Staff
Character Design: Kenichi Ohnuki
Cast:
Kazuhiko Inoue – Kagetsuya
Nozomu Sasaki – Chihaya
Opening: //
Ending:
#1: “Mother~for the Earthian” by MILK
#2: “Because” by Kingo Hamada
#3: “True Romance” by Maki Ichihara
#4: “The Destinies” by Maki Ichihara

In Italia: 
Disponibilità: anime fansub
Sottotitoli: italiano
Gruppo fansub:
RF

Storia:
Chihaya è un angelo orfano d’entrambi i genitori ed è nato molto simile ai Lucifers, ovvero con capelli ed ali scure; a causa di questo fatto è stato sempre evitato dai suoi simili, trovando accoglienza solo presso i residenti di un orfanotrofio e dal padre adottivo Michael. Egli diverrà uno dei membri dei team da inviare sulla Terra, e gli viene assegnato il compito di cercare e catalogare il bene presente nel mondo: ciò gli permetterà di conoscere in profondità l’animo umano. Nel corso del tempo, verrà ad interagire sempre più spesso coi Lucifers, sentendo anche una qual certa affinità verso di loro a causa dell’aspetto somigliante.
Chihaya è stato messo in coppia con Kagetsuya, un bellissimo e molto popolare angelo biondo che odia e disprezza al massimo grado l’umanità, oltre ad essere anche molto ostile nei confronti dei Lucifers. A causa di questo radicato pregiudizio egli in un primo momento è ostile anche nei confronti del partner, sminuendolo ed attaccandolo in continuazione a causa dei sentimenti che prova e per l’aspetto. A mano a mano, però, gli sarà sempre più legato, giungendo infine ad aiutarlo nel suoi obiettivo di cercare il bene, anche se questo è contrario alle sue convinzioni.

Earthian trailer:

Gallery:


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *